LASCIARE IL CANE IN AUTO AL CALDO? MAI!

Ce lo si dimentica troppo spesso: lasciare il cane in auto è un reato perseguibile penalmente che mette inutilmente a rischio la vita del nostro animale. Abbassare lievemente i finestrini o parcheggiare all’ombra non sono sistemi sufficienti per salvaguardare la salute del nostro amico, in particolar modo con l’arrivo del caldo.

Il cane lasciato in auto può trovarsi esposto a temperature insostenibili in tempi brevissimi. Una macchina, infatti, si scalda velocemente: addirittura con una temperatura esterna di soli 25°, il calore all’interno di una macchina chiusa può aumentare di 10° ogni quarto d’ora. Questo è ancora più pericoloso per il cane che, avendo un sistema termoregolatore meno efficiente di quello umano, soffre molto il caldo e può facilmente essere colpito dal colpo di calore.

Cosa fare se si incontra un cane all’interno di un veicolo?

  • Cercare il padrone negli immediati paraggi
  • Chiamare le forze dell’ordine spiegando le condizioni dell’animale.
  • Intervenire, nel caso estremo di pericolo di vita. Meglio cercare dei testimoni in grado di comprovare la situazione di rischio.

 

Ti è piaciuto l’articolo?

Potrebbe interessarti anche: 5 REGOLE PER EVITARE IL COLPO DI CALORE